La nuova era del ciclocross il “Mediterraneo Cross”

19 Set 2018
224 volte

Dal 2013 il Trofeo dei 3 mari di Ciclocross ha rappresentato il punto di riferimento dell’attività ciclopratistica del sud Italia. Un progetto nato dalla sinergia dei Comitati F.C.I. di Puglia, Basilicata, Campania e Calabria che negli anni ha messo in evidenza giovani talenti, forgiando le nuove leve del fuoristrada nazionale. Tutto ciò si è concretizzato con le vittorie assolute ottenute sia nel Giro d’Italia Ciclocross che nel Campionato Italiano .

Purtroppo ora tutto questo per mancanza di fondi non può essere più portato avanti. Ma lo spirito del progetto 3 mari è stato raccolto dalle una parte di società organizzatrici che come l’Araba Fenice risorgono per dare vita al "Mediterraneo Cross" per la stagione 2018/19. Un nuovo circuito con gli stessi intenti quelli di promuovere l’attività tra i giovani crossisti senza trascurare le categorie amatoriali. Per ora le tappe saranno quattro una per ogni regione. Le società organizzatrici che si sono consorziate dando vita al comitato organizzatore sono Polisportiva Dilettantistica G. Cavallaro,  Team Bykers Viggiano, New Valley-Ciemme Sport, ASD Belvedere.

Le tappe sono:

21 Ottobre Viggiano (PZ)

18 Novembre Belvedere Marittimo (PZ)

25 Novembre Telese Terme (BN)

23 Dicembre Bisceglie (BT)

Al momento sono in corso trattative con vari sponsor per rendere maggiormente ricco il circuito che partirà già da una base di un cospicuo montepremi finale sia per le singole categorie che per le squadre mentre il media partner e sito ufficiale del trofeo sarà mtbonline. Ulteriori dettagli verranno svelati nelle prossime settimane.

Pietro Amelia

Responsabile MTB Comitato Campania dal 2001 al 2016

dal 2017 membro della Commissione Tecnica Nazionale.

Direttore Sportivo 2° Livello.

Atleta dal 1996 a tutt'oggi.

Email Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Devi effettuare il login per inviare commenti

Social

Le più popolari

Notizie Recenti