Domenica 15 luglio, il Giro della Campania Off-road, farà tappa sull’altopiano del Lago Laceno nel comune di Bagnoli Irpino. La location nota in passato per aver ospitato l’arrivo di tappa del Giro d’Italia è anche una rinomata località sciistica invernale ed in estate meta degli amanti della sentieristica naturale. La società organizzatrice, ASD Laceno Bike in collaborazione con il negozio Linea Bici ha pensato proprio a tutti. La gran fondo di Km 45 con 1300 mt di dislivello assegnerà punti per la classifica del Giro della Campania, mentre gli escursionisti non tesserati avranno a disposizione un percorso breve di km 28 con 800 mt. di dislivello. Alle categorie Esordienti ed Allievi è stato dedicato un circuito di km 22 con 550 mt. di dislivello mentre per le E-Bike la gara sarà valida come tappa del Campania E-Bike. Ma non è tutto, infatti per l’occasione è stata coinvolta nell’organizzazione la neonata società Bike Lab Scuola di Mountainbike Campania. Una realtà nata a gennaio del 2018 da un’idea di Susanna Maisto, direttore sportivo che dopo l’esperienza fatta con il Velo Club Courmaieur dal 2013 al 2016 è ritornata nella sua terra d’origine per mettere a frutto tutta la sua esperienza. sabato 14…
Domenica 8 Luglio ad Alvignano ritorna, dopo qualche anno di stop, il trofeo XC Antica Cubulteria organizzato dall’omonima società. La prima gara organizzata dalla ASD Cubulteria Bike risale al 2006 ed era un cross-country, negli anni seguenti l’organizzazione si è cimentata anche in una gran fondo. Ora i ragazzi di Alvignano, capitanati dal presidente Ponticorvo Massimo, ritornano alle origini con una gara XC che racchiude tutte le caratteristiche di questa disciplina. La gara se pur in extremis per volontà degli organizzatori è stata resa valida per l’assegnazione dei titoli di Campione Provinciale 2018 oltre che tappa del trofeo X-Cross. Ciò si è reso utile poiché nessuna società aveva avanzato candidatura nei tempi previsti. Tuttavia proprio a causa del ritardo, la società organizzatrice unitamente allo sponsor il maglificio Ciemme Sport, si riservano di consegnare post gara alle società dei vincitori la maglietta giallorossa. Ricordiamo che la gara si svolgerà su un circuito di km 4 , con dislivello circa 100 mt a giro, da ripetersi a seconda della categoria che verranno ufficializzati alla riunione tecnica. Il ritrovo è fissato alle ore 7:30 in località Borgo San Mauro. video ufficiale dell'Evento https://www.youtube.com/watch?v=TMINIvLioLw
Domenica 24 giugno sull’altopiano Panormo è andato in scena il trofeo “XC Dei 3 Rifuggi” gara organizzata dalla Polisportiva Ottati sotto l’attenta regia di Nicola Guadagno e Michele Monaco, veri animatori di questo trofeo. La gara valida per il trofeo X-Cross e prova unica Campionato Regionale per le categorie agonistiche ha assegnato anche punti Top Class del ranking nazionale. Al via si sono presentati 90 bikers, con buona partecipazione nelle categorie giovanili ed atleti provenienti dal Lazio, Toscana Basilicata oltre che dalla Campania. Alle 10:00 in punto è partita la prima delle due gare in programma, riservata alle categorie Esordienti ed Allievi. Nella categoria Allievi, podio tutto laziale. Il vincitore è stato Fiocchi Luca (TUSCIA BIKE) che ha preceduto di una ventina di secondi Mancinelli Philippe (CYCLING CAFE' RACING TEAM) al terzo posto chiude il podio Olivieri Daminao (RACE MOUNTAIN FOLCARELLI TEAM). In questa categoria Campioni Regionali si sono laureati Vitiello Emanuele (VESUVIO MOUNTAINBIKE) categoria AL2 e Piteo Luigi (GS MOIANO) categoria AL1. Tra gli Esordienti, bella vittoria del campano D’allestro Gianmarco (GS MOIANO) che si è laureato Campione Regionale categoria ES2 ed ha preceduto De Paolis Federico (RACE MOUNTAIN FOLCARELLI TEAM) mentre sul gradino basso del podio è salito…
Archiviata la tappa numero sette del Giro della Campania, i bikers ritornano a sfidarsi nelle gara a circuito, infatti li aspettano 3 prove del trofeo X-Cross. La prima in ordine temporale sarà domenica 24 giugno ad Ottati, consueto appuntamento sull’altopiano di Campo Farina presso il Rifugio Panormo dove avrà luogo il "Trofeo dei 3 Rifuggi" gara Top Class con montepremi federale e valevole quale prova unica di Campionato Regionale cross country per le categorie Esordienti 1°/2° anno, Allievi 1°/2° anno, Juniores, Open (Elite + Under 23). La gara valida per i punti X-Cross con punteggio maggiorato di 5 punti (vedi regolamento al link: http://www.federciclismocampania.it/news/off-road/item/313-x-cross.html) sarà comunque aperta a tutte le categorie ed agli Enti di promozione. Le categorie Esordienti ed Allievi partiranno prima e faranno gara a se su un circuito di 3,600 km mentre a seguire si farà la gara per le restanti categorie sul classico percorso da 8,400 km le iscrizioni su Fattore K id 142417. La settimana successiva, domenica 1 luglio, si andrà in terra di lavoro, dove la società MTB Tifata che prende il nome dall’omonimo monte che sovrasta l’abitato di Sant Angelo In Formis (CE) organizzerà il trofeo “Tifata XC” e questa volta a concorrere…
Domenica 10 giugno, all’ombra dei platani del viale S. Modestino di Mercogliano, sono partiti all’assalto del Parco del Partenio i 350 partenti della prima Maraton di Montevergine. I partecipanti si sono suddivisi su tre percorsi, il Marathon di 82 km, la gran fondo di 56 km ed il giro escursionistico da 26 km. Subito dopo il via assistito, occhi puntati sul percorso marathon, impegnativo sia dal punto di vista altimetrico che tecnico. Su questo tracciato si sfidavano i migliori specialisti in cerca di punti preziosi per la classifica del Giro della Campania Off-road. Subito dopo il via prende il comando delle operazioni l’Elbano in forza alla Cicli Taddei Matteo Spinetti che ha condotto gara in solitaria concludendo vittorioso con il tempo di 3 ore 41 minuti e 53 secondi, relegando al secondo posto assoluto Antonio Matrisciano del Team Giuseppe Bike a 14 minuti e 35 secondi. In terza posizione Marotta Felice altro atleta del Team Giuseppe Bike. Tutti e tre comunque vincitori anche delle rispettive categorie. Nelle altre categorie in gara hanno primeggiato: Stavola Santino (Bike in Tour Vallo di Diano) M2, Parlato Vincenzo (Team Giuseppe Bike) M3, Napolitano Santono (San Massimo) M5, Radesca Emilio (Bike in Tour Vallo di…
Montevergine quest’anno è stata ancora una volta arrivo di tappa del Giro d’Italia ed in tanti hanno apprezzato le gesta di Richard Carapaz della Movistar che ha domato i tornarti in asfalto fino in cima al traguardo del Santuario. Ma ora il discorso cambia i Bikers impegnati nella Marathon di Montevergine del prossimo 10 giugno dovranno affrontare chilometri di pietraia, salite ripide e single trak per domare la montagna che sovrasta l’abitato di Mercogliano. A meno di una settimana dalla Marathon di Montevergine gli uomini di Linea Bici sono già all’opera sul percorso per segnalarlo e preparalo al meglio alla sfida che attende i partecipanti di questa prima edizione. Quest’anno il team dell’organizzazione capitanato da Marcello Iannaccone ha alzato l’asticella approntando un tracciato di 82 km con 2510 metri di dislivello, impegnativo quanto basta per una gara sulla lunga distanza ma infarcito anche da sentieri semplici e panoramici per ristorare gambe e la vista nell’incantevole scenario del Parco del Partenio. L’organizzazione manterrà decisamente alto lo standard qualitativo impegnando oltre cento volontari, auto fuoristrada, quad ed ambulanze disseminate lungo il tracciato per garantire assistenza e sicurezza a tutti i partecipanti. Previsto anche un tracciato gran fondo di 56 km e 1750…

Social

Le più popolari

Notizie Recenti