Umberto Perna

Umberto Perna

coordinatore regionale attivita' giovanile 

responsabile  centro studi regionale e formazione allenatori

La stagione di Giovanissimi bussa alla porta ed il 2019 fa registrare un incremento delle richieste di gare di Short Track. Tale specialità, propedeutica alla strada nell'ottica delle multi disciplina, si fa largo tra i giovanissimi anche in Campania al punto che la struttura tecnica ha varato un trofeo ad hoc riservato a queste gare con classifica finale.

Le tappe facente parte di questo trofeo sono:

23 Marzo Sarno (SA) ID fattore K 148842 (probabile data da rimodulare)

25 Aprile Oliveto Citra (SA) ID fattore k  148844

1 Maggio Lauro (AV) ID fattore K 148846

5 Maggio San Sebastiano al Vesuvio (NA) ID fattore K 148848

11 Maggio Siano (SA) ID fattore K 148849

18 Maggio Palma Campania (NA) ID fattore K 148851

2 Giugno San Pietro al Tanagro (CE) ID fattore K 148853 (Meeting Regionale)

8 Giugno Montecorvino Pugliano (SA) ID fattore K 148854

15 Giugno Teggiano (SA) ID fattore K 148856 

in allegato si può scaricare il regolamento completo.  

Lo scorso gennaio si è tenuta in Comitato l’annuale riunione per stilare il calendario Giovanissimi. Presieduto dal responsabile tecnico Umberto Perna, sono convenute tutte le maggiori società impegnate nell’attività. Il calendario che ha preso forma durante l’incontro si preannuncia ricco di eventi.

Oltre all’attività strada, con gradite conferme ed alcune new entry, quest’anno si registra un incremento delle richieste per le manifestazioni di short track al punto che ci sarà un trofeo ad hoc per questa specialità di cui vi daremo maggiori info in seguito.

Ma vediamo nel dettaglio le gare. L’inizio attività sarà proprio con uno short track il 23 Marzo a Sarno a cura della ASD Ciclistica Città di Sarno mentre ad aprile, sabato 13 a San Nicola La Strada il Team Cesaro apre le danza su strada. Sempre ad aprile ma il 25 si ritorna in fuoristrada ad Oliveto Citra con la Valsele Bike School. Maggio si annuncia “sold out”. Il primo si corre uno short track a Lauro con  organizzazione della Federal Team Bike, sabato 8 in Costiera Amalfitana a Maiori, Movicoast organizza una gara su strada, domenica 5 Alan Bici uno short track a San Sebastiano al Vesuvio, sabato 11, Cicli Botta uno short track a Siano, domenica 12 Sweet Angels una gara su strada a Caivano, sabato 18 ancora Federal Team Bike uno short track a Palma Campania, e domenica 19 Ciclo Team Tanagro Bike una gara su strada a Polla.

Giugno si apre con il Meating Regionale domenica 2 a San Pietro Al Tanagro, mentre sabato 8 l’ASD Amicisupersky organizza uno short track a Montecorvino Pugliano il giorno dopo domenica 9 si disputa la più antica gara ciclistica giovanissimi su strada, un grande classico a Nola a cura della Polisportiva San Massimo. Sabato 15 l’ASD Bike in Tour Vallo di Diano organizzerà uno short track, a Teggiano mentre domenica 16 si va a Montesano sulla Mascellana per una gara su strada ospiti dell’ ASD Marco Pantani. Domenica 23 ci sarà uno stop obbligatorio per il Meating Nazionale che quest’anno si disputa a Matera, capitale mondiale della cultura e dove la rappresentativa campana andrà per ben figurare. Giugno si conclude con una gara su strada della ASD Olimpia Caivano a Caivano.

Luglio prevede due appuntamenti in calendario, domenica 7 il Team Cesaro ad Orta di Atella,organizza una gara su strada e domenica 21 Team Bike Vesuvuvio a Boscoreale sempre per una gara su strada. A questo punto della stagione i giovani campioni si potranno rilassare con una meritata vacanza per poi ripresentarsi a settembre e precisamente domenica 15 per concludere dove si è cominciati, cioè a Sarno con una gara su strada organizzata dalla ASD Ciclictica Città di sarno.

Tutte le gare sono presenti sul sito federale Fattore K a breve saranno ufficializzati i programmi gara pertanto non resta che seguirci con i nostri reportage su questo sito e sui social.

Buone pedalate ai nostri giovani campioncini.    

   

        

Si è disputata domenica 23 settembre la prima edizione dello short track del Vallo di Lauro ad organizzarla è stata l'ASD Federal Team Bike con la regia di Pietro Amelia, membro della Commissione Tecnica Nazionale di Fuoristrada. La manifestazione ha raccolto unanimi pareri favorevoli da parte dei team partecipanti. Il percorso disegnato in parte su asfalto ed in parte su prato nel parco giochi a pochi passi dal centro del paese ha radunato oltre un centinaio di partecipanti. Oltre alle squadre dei giovanissimi campani si è avuta anche una massiccia presenza di bambini delle scuole elementari del Vallo di Lauro impegnati nel programma "Gioco Ciclismo". La manifestazione, iniziata alle 10:00 con l'apertura del programma di gare, alla presenza del Responsabile Tecnico del Settore Giovanissimi Prof. Umberto Perna e proseguita fino alle 11:30 con l'ultima categoria in gara. Al termine i giovani ciclisti hanno gradito il pizza party ed a seguire sono stati premiati tutti con una medaglia ricordo dell'evento (oltre ai primi 3 di ogni categoria). Per la cronaca la vittoria nella classifica di rendimento per squadre è stata del Team Cesaro Falasca (punti 22) che porta a casa 3 vittorie di categoria 1 secondo ed 1 terzo. In seconda posizione seguono i giovani di Cilentoinbici (punti 19) che raccolgono 1 vittoria 1 secondo posto e 2 terzi posti. In terza posizione, conclude il podio, Amicisupersky (punti14) con 1 vittoria 1 secondo posto ed 1 terzo. Per la riuscita dell'evento un sentito ringraziamento va al Comune di Lauro (il Sindaco dott. Bossone l'assessore alla Cultura Florisa Siniscalchi il vicesindaco Rossano Boglione), Al sindacato SI.NA.L.P. alla rosticceria "Il Golosone" al circolo ricreativo "Il Baffo Latino". Ma l'esperienza se pur positiva non si conclude qua, infatti sabato prossimo 29 settembre si replica sempre con l'organizzazione del Federal Team Bike a Palma Campania presso il centro polifunzionale "O Giò" di v. Ugo de Fazio. Le iscrizioni tramite fattore k all'id146993 per G1/G6 mentre id 147076 per PG. Alla manifestazione potranno aderire anche non tesserati 5/11 anni inviando nome cognome ed anno di nascita tramite WhatsApp al 3271728992.   

In allegato trovate tutte classifiche.  

In attesa di varare per il 2019 un campionato di short track interamente dedicato ai giovanissimi in fuoristrada, l'ASD Federal Team Bike in questo scorcio di finale di stagione, organizza ben due manifestazioni per far avvicinare i giovani bambini a questa disciplina. Domenica 23 settembre a Lauro si disputerà il 1° short track del Vallo di Lauro. Un circuito di mt 300 in cui le categorie G1/G6 si affronteranno su un tracciato interamente pianeggiante senza difficoltà di rilievo mentre la parte sterrata sarà un fettucciato simil ciclocross su prato. A tutti i partecipanti sarà consegnata una medaglia di partecipazione, a seguire  pizza party con bibite per bambini e genitori. Inoltre premiazione per le prime 3 società con classifica di merito e prime 3 società più numerose. la partecipazione è consentita sia con bici da MTB che da ciclocross. Il sabato successivo 29 settembre a Palma Campania invece andrà in scena il 1° trofeo Short Track di Palma Campania. Il percorso di gara sarà interamente sterrato di mt 400 pianeggiante senza difficoltà altimetrica. Pertanto non resta che prepararsi al meglio per i due ultimi appuntamenti in fuoristrada del 2018.           

Grande successo in casa Team Cesaro Falasca che con entusiasmo ha organizzato, domenica 17 giugno a Succivo, il Meeting Regionale Campania "Memorial Concetta Di Nucci" riservato alle categorie giovanili. Ottima la regia di Gaetano Del Prete, coadiuvato dallo staff del Team Cesaro Falasca di Roberto Cesaro che ha messo in piedi un evento che ha raccolto unanimi consensi favorevoli. Cuore pulsante di tutta la manifestazione è stato l’antico Castello di Teverolaccio ,nelle cui aree limitrofe sono stati tracciati i percorsi di short track, abilità e strada. La manifestazione è partita con una gimcana riservata alle categorie G1-G2-G3 mentre a seguire i giovani campioni delle categorie G4-G5-G6 si sono sfidati nel fettucciato dello short track. Dopo un brave pausa, nel primo pomeriggio si sono disputate le batterie della prova su strada dai G1 ai G6. Al termine della giornata di gara, soddisfazione è stata espressa dagli organizzatori che hanno voluto ringraziare i partner Zama di Sergio Zaottini, Villa I Cesaroni, Di Micco Lab, Autocarrozzeria Mastroianni e Falasca Cicli. Soddisfatto dell'evento anche il responsabile tecnico prof. Umberto Perna che ha sottolineato la grande affluenza di partecipazione con circa 150 bambini partenti nelle 3 diverse specialità. ecco di seguito la classifica per società: 

Meeting regionale Campania F.C.I.
1^ class. team Cesaro.
2^ class sweet angels
3^ class . movicoast
4^ class team Maddaloni
5 class ASD freewels
6^ class team D'aniello
7^ class. Cilento in bici
8^ class. Scuola supersky
9^ class ASD motosprint
10^ class valsele bike
 

Sabato 28 aprile a Bellona due settimane dopo si è ritornati a sfidarsi a colpi di pedale per il Memorial Salerno Andrea e Carmen, presso Villa Cesaroni.  Gara ben organizzata che ha visto impegnati i ragazzi del Team Cesaro Falasca che sotto legida del Pedale Bellonese hanno messo in campo tutto la loro esperienza per l’ottima riuscita dell’evento. Buona la partecipazione con con 63 giovani atleti al via suddivisi tra G1/G6 pronti a sfidarsi sul tracciato in asfalto ricavato nella zona industriale. Il Team Cesaro soddisfatto per la riuscita dell’evento, raggionto telefonicamente, ci ha tenuto a ringraziare gli sponsor che non fanno mai mancare il loro supporto in particolare: Caseificio la Delizia, Zama di Sergio Zaottini, Ecogroup, Cicli Falasca, Autocarrozzeria A.M. Conad City. Ed un sentito ringraziamento anche a tutte le società ed accompagnatori convenuti. La cronaca della gara ha visto nella classifica a squadre imporsi con 32 punti il Team Cesaro Falasca che ha preceduto la Ciclistica Isola Liri Leone Team con punti 16 ed al terzo posto con 14 punti Mery J Sweet Angel a seguire D’aniello Cycling Wear, Movicoast Sport e Turismo, Freeweels, Team Bike Maddaloni.       

Lo scorso 25 aprile si è disputata ad Oliveto Citra la prima prova stagionale di “SHORT TRACK” gara riservata alle categorie G1/G6, ed aperta anche ai PG ed i non tesserati. L’organizzazione e stata splendidamente curata dalla ASD Valsele Bike School, società nata quest’anno da una costola dell’ ASD Ciclistica Oliveto Citra. Soddisfazione per i quasi cento partecipanti (suddivisi tra tesserati e non) provenienti anche da Basilicata e Calabria, ringraziati del responsabile Onofrio Moscato che coadiuvato da Ciottariello Alessandro Nicolino e dai tanti collaboratori che si impegnano per la promozione del ciclismo giovanile nel territorio della Val Sele. La location scelta per l’evento è stata l’azienda agricola “Insalata” ad Oliveto Citra che ha messo a disposizione un ampio prato, palcoscenico per i giovani talenti che in sella alle loro MTB si sono sfidati su un percorso fettucciato. La giornata mite, unitamente alla schiera di genitori accompagnatori e Direttori Sportivi, hanno contribuito alla felice riuscita della manifestazione. Al termine delle prove alla presenza del Presidente Provinciale F.C.I. arch. Luigi Sirica si sono svolte le premiazioni. Per la cronaca la società vincitrice la classifica di merito è stata la ASD Movicoast Sport e Turismo mentre la classifica di partecipazione ha visto al primo posto ASD Valnoce, al secondo ASD FreeWells, al terzo Valsele Bike School, al quarto ASD Amici Superski, al quinto ASD Belvedere. 

Nell'articolo del 16 aprile relativo alla 3° edizione del trofeo Villa i Cesaroni abbiamo citato la classifica per società, omettendo che la stessa si riferiva alla graduatoria di partecipazione. La giuria ci ha segnalato che quella per meriti sportivi ha visto al terzo posto la società  MARY J SWEET ANGEL ASD a cui va riconosciuto la conquista di un lusinghiero risultato frutto dell'impegno che società e direttori sportivi mettono quotidianamente per la crescita agonistica dei propri giovani talenti.   

Si è disputata sabato 14 Aprile nell’area industriale di Bellona la prova d’apertura della stagione ciclistica campana dedicata alle categorie giovanissimi. La ASD Team Cesaro Falsasca ha magistralmente organizzato la 3° edizione del trofeo Villa i Cesaroni. Un centinaio i giovanissimi che si sono presentati accompagnati da direttori sportivi e supportati dai genitori, un vero record in termini di partecipazione, un risultato che non si registrava da anni. Ma la partecipazione non si è limitata alla sola Campania, ai nastri di partenza c’erano anche società venute dal vicino Lazio. Presenti alla manifestazione il presidente provinciale F.C.I. Caserta Antonio Giordano, Il presidente della società organizzatrice Luca Falasca, il responsabile del settore giovanile Umberto Perna, e Peppe Serulo, componente della commissione nazionale amatori oltre alle personalità locali ed allo staff dirigenziale organizzativo. La gara è stata caratterizzata dal forte vento che sul rettilineo opposto a quello d’arrivo rendeva la vita dura ai piccoli campioncini, per nulla scoraggiati indomiti hanno sfidato gli avversari e le avverse condizioni meteo. Al termine della gara la vittoria è sta a favore del team ASD il Pirata Evolution in seconda posizione, staccata di poco è giunta la società ASD Team Cesaro Falsasca e sul gradino basso del podio sono saliti i giovani dell’ ASD Team D’Aniello. La società organizzatrice ringrazia gli sponsor Zama di Sergio Zaottini, La Falasca Cicli, la carrozzeria A.M. il caseificio La Delizia, e Olio e Basilico un sentito ringraziamento alle società campane più numerose tra cui la Movicoast di Ravello, la Freeweels di Trecase il Team Apicella ed il Team Leone. Al termine sono stati premiati tutti i partecipanti alla presenza delle telecamere dell’emittente Capri Eventi.

Social

Le più popolari

Notizie Recenti