Umberto Perna

coordinatore regionale attivita' giovanile 

responsabile  centro studi regionale e formazione allenatori

Email: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Si è disputata domenica 23 settembre la prima edizione dello short track del Vallo di Lauro ad organizzarla è stata l'ASD Federal Team Bike con la regia di Pietro Amelia, membro della Commissione Tecnica Nazionale di Fuoristrada. La manifestazione ha raccolto unanimi pareri favorevoli da parte dei team partecipanti. Il percorso disegnato in parte su asfalto ed in parte su prato nel parco giochi a pochi passi dal centro del paese ha radunato oltre un centinaio di partecipanti. Oltre alle squadre dei giovanissimi campani si è avuta anche una massiccia presenza di bambini delle scuole elementari del Vallo di Lauro impegnati nel programma "Gioco Ciclismo". La manifestazione, iniziata alle 10:00 con l'apertura del programma di gare, alla presenza del Responsabile Tecnico del Settore Giovanissimi Prof. Umberto Perna e proseguita fino alle 11:30 con l'ultima categoria in gara. Al termine i giovani ciclisti hanno gradito il pizza party ed a seguire sono stati premiati tutti con una medaglia ricordo dell'evento (oltre ai primi 3 di ogni categoria). Per la cronaca la vittoria nella classifica di rendimento per squadre è stata del Team Cesaro Falasca (punti 22) che porta a casa 3 vittorie di categoria 1 secondo ed 1 terzo. In seconda posizione seguono i giovani di Cilentoinbici (punti 19) che raccolgono 1 vittoria 1 secondo posto e 2 terzi posti. In terza posizione, conclude il podio, Amicisupersky (punti14) con 1 vittoria 1 secondo posto ed 1 terzo. Per la riuscita dell'evento un sentito ringraziamento va al Comune di Lauro (il Sindaco dott. Bossone l'assessore alla Cultura Florisa Siniscalchi il vicesindaco Rossano Boglione), Al sindacato SI.NA.L.P. alla rosticceria "Il Golosone" al circolo ricreativo "Il Baffo Latino". Ma l'esperienza se pur positiva non si conclude qua, infatti sabato prossimo 29 settembre si replica sempre con l'organizzazione del Federal Team Bike a Palma Campania presso il centro polifunzionale "O Giò" di v. Ugo de Fazio. Le iscrizioni tramite fattore k all'id146993 per G1/G6 mentre id 147076 per PG. Alla manifestazione potranno aderire anche non tesserati 5/11 anni inviando nome cognome ed anno di nascita tramite WhatsApp al 3271728992.   

In allegato trovate tutte classifiche.  

In attesa di varare per il 2019 un campionato di short track interamente dedicato ai giovanissimi in fuoristrada, l'ASD Federal Team Bike in questo scorcio di finale di stagione, organizza ben due manifestazioni per far avvicinare i giovani bambini a questa disciplina. Domenica 23 settembre a Lauro si disputerà il 1° short track del Vallo di Lauro. Un circuito di mt 300 in cui le categorie G1/G6 si affronteranno su un tracciato interamente pianeggiante senza difficoltà di rilievo mentre la parte sterrata sarà un fettucciato simil ciclocross su prato. A tutti i partecipanti sarà consegnata una medaglia di partecipazione, a seguire  pizza party con bibite per bambini e genitori. Inoltre premiazione per le prime 3 società con classifica di merito e prime 3 società più numerose. la partecipazione è consentita sia con bici da MTB che da ciclocross. Il sabato successivo 29 settembre a Palma Campania invece andrà in scena il 1° trofeo Short Track di Palma Campania. Il percorso di gara sarà interamente sterrato di mt 400 pianeggiante senza difficoltà altimetrica. Pertanto non resta che prepararsi al meglio per i due ultimi appuntamenti in fuoristrada del 2018.           

Grande successo in casa Team Cesaro Falasca che con entusiasmo ha organizzato, domenica 17 giugno a Succivo, il Meeting Regionale Campania "Memorial Concetta Di Nucci" riservato alle categorie giovanili. Ottima la regia di Gaetano Del Prete, coadiuvato dallo staff del Team Cesaro Falasca di Roberto Cesaro che ha messo in piedi un evento che ha raccolto unanimi consensi favorevoli. Cuore pulsante di tutta la manifestazione è stato l’antico Castello di Teverolaccio ,nelle cui aree limitrofe sono stati tracciati i percorsi di short track, abilità e strada. La manifestazione è partita con una gimcana riservata alle categorie G1-G2-G3 mentre a seguire i giovani campioni delle categorie G4-G5-G6 si sono sfidati nel fettucciato dello short track. Dopo un brave pausa, nel primo pomeriggio si sono disputate le batterie della prova su strada dai G1 ai G6. Al termine della giornata di gara, soddisfazione è stata espressa dagli organizzatori che hanno voluto ringraziare i partner Zama di Sergio Zaottini, Villa I Cesaroni, Di Micco Lab, Autocarrozzeria Mastroianni e Falasca Cicli. Soddisfatto dell'evento anche il responsabile tecnico prof. Umberto Perna che ha sottolineato la grande affluenza di partecipazione con circa 150 bambini partenti nelle 3 diverse specialità. ecco di seguito la classifica per società: 

Meeting regionale Campania F.C.I.
1^ class. team Cesaro.
2^ class sweet angels
3^ class . movicoast
4^ class team Maddaloni
5 class ASD freewels
6^ class team D'aniello
7^ class. Cilento in bici
8^ class. Scuola supersky
9^ class ASD motosprint
10^ class valsele bike
 

Sabato 28 aprile a Bellona due settimane dopo si è ritornati a sfidarsi a colpi di pedale per il Memorial Salerno Andrea e Carmen, presso Villa Cesaroni.  Gara ben organizzata che ha visto impegnati i ragazzi del Team Cesaro Falasca che sotto legida del Pedale Bellonese hanno messo in campo tutto la loro esperienza per l’ottima riuscita dell’evento. Buona la partecipazione con con 63 giovani atleti al via suddivisi tra G1/G6 pronti a sfidarsi sul tracciato in asfalto ricavato nella zona industriale. Il Team Cesaro soddisfatto per la riuscita dell’evento, raggionto telefonicamente, ci ha tenuto a ringraziare gli sponsor che non fanno mai mancare il loro supporto in particolare: Caseificio la Delizia, Zama di Sergio Zaottini, Ecogroup, Cicli Falasca, Autocarrozzeria A.M. Conad City. Ed un sentito ringraziamento anche a tutte le società ed accompagnatori convenuti. La cronaca della gara ha visto nella classifica a squadre imporsi con 32 punti il Team Cesaro Falasca che ha preceduto la Ciclistica Isola Liri Leone Team con punti 16 ed al terzo posto con 14 punti Mery J Sweet Angel a seguire D’aniello Cycling Wear, Movicoast Sport e Turismo, Freeweels, Team Bike Maddaloni.       

Lo scorso 25 aprile si è disputata ad Oliveto Citra la prima prova stagionale di “SHORT TRACK” gara riservata alle categorie G1/G6, ed aperta anche ai PG ed i non tesserati. L’organizzazione e stata splendidamente curata dalla ASD Valsele Bike School, società nata quest’anno da una costola dell’ ASD Ciclistica Oliveto Citra. Soddisfazione per i quasi cento partecipanti (suddivisi tra tesserati e non) provenienti anche da Basilicata e Calabria, ringraziati del responsabile Onofrio Moscato che coadiuvato da Ciottariello Alessandro Nicolino e dai tanti collaboratori che si impegnano per la promozione del ciclismo giovanile nel territorio della Val Sele. La location scelta per l’evento è stata l’azienda agricola “Insalata” ad Oliveto Citra che ha messo a disposizione un ampio prato, palcoscenico per i giovani talenti che in sella alle loro MTB si sono sfidati su un percorso fettucciato. La giornata mite, unitamente alla schiera di genitori accompagnatori e Direttori Sportivi, hanno contribuito alla felice riuscita della manifestazione. Al termine delle prove alla presenza del Presidente Provinciale F.C.I. arch. Luigi Sirica si sono svolte le premiazioni. Per la cronaca la società vincitrice la classifica di merito è stata la ASD Movicoast Sport e Turismo mentre la classifica di partecipazione ha visto al primo posto ASD Valnoce, al secondo ASD FreeWells, al terzo Valsele Bike School, al quarto ASD Amici Superski, al quinto ASD Belvedere. 

Nell'articolo del 16 aprile relativo alla 3° edizione del trofeo Villa i Cesaroni abbiamo citato la classifica per società, omettendo che la stessa si riferiva alla graduatoria di partecipazione. La giuria ci ha segnalato che quella per meriti sportivi ha visto al terzo posto la società  MARY J SWEET ANGEL ASD a cui va riconosciuto la conquista di un lusinghiero risultato frutto dell'impegno che società e direttori sportivi mettono quotidianamente per la crescita agonistica dei propri giovani talenti.   

Si è disputata sabato 14 Aprile nell’area industriale di Bellona la prova d’apertura della stagione ciclistica campana dedicata alle categorie giovanissimi. La ASD Team Cesaro Falsasca ha magistralmente organizzato la 3° edizione del trofeo Villa i Cesaroni. Un centinaio i giovanissimi che si sono presentati accompagnati da direttori sportivi e supportati dai genitori, un vero record in termini di partecipazione, un risultato che non si registrava da anni. Ma la partecipazione non si è limitata alla sola Campania, ai nastri di partenza c’erano anche società venute dal vicino Lazio. Presenti alla manifestazione il presidente provinciale F.C.I. Caserta Antonio Giordano, Il presidente della società organizzatrice Luca Falasca, il responsabile del settore giovanile Umberto Perna, e Peppe Serulo, componente della commissione nazionale amatori oltre alle personalità locali ed allo staff dirigenziale organizzativo. La gara è stata caratterizzata dal forte vento che sul rettilineo opposto a quello d’arrivo rendeva la vita dura ai piccoli campioncini, per nulla scoraggiati indomiti hanno sfidato gli avversari e le avverse condizioni meteo. Al termine della gara la vittoria è sta a favore del team ASD il Pirata Evolution in seconda posizione, staccata di poco è giunta la società ASD Team Cesaro Falsasca e sul gradino basso del podio sono saliti i giovani dell’ ASD Team D’Aniello. La società organizzatrice ringrazia gli sponsor Zama di Sergio Zaottini, La Falasca Cicli, la carrozzeria A.M. il caseificio La Delizia, e Olio e Basilico un sentito ringraziamento alle società campane più numerose tra cui la Movicoast di Ravello, la Freeweels di Trecase il Team Apicella ed il Team Leone. Al termine sono stati premiati tutti i partecipanti alla presenza delle telecamere dell’emittente Capri Eventi.

CICLISMO...DI CORSA PENSANDO ALLA SARDEGNA! una bellissima manifestazione per giovanissimi . Tanto divertimento e tanto amore per il ciclismo giovanile Alla fine ci siamo riusciti ad organizzare la prova di team relais valida per la fase regionale del TROFEO CONI 2016. Nello spazio adiacente al negozio Decathlon di Montecorvino Pugliano, gentilmente concesso dalla direzione della famosa catena commerciale dedicata allo sport. Grazie soprattutto al dott. Andrea Pisani, direttore del negozio di Montecorvino Pugliano, e ai suoi collaboratori per la fattiva collaborazione nell’allestire l’evento. Proprio grazie alla fattiva sinergia del Comitato Provinciale FCI di Salerno e la direzione del Decathlon siamo riusciti a mantenere la scadenza del 15 giugno per effettuare la prova che avrebbe individuato la squadra che rappresenterà la Campania alla fase nazionale di detto trofeo in programma a Cagliari dal 22 al 25 settembre. 2016. La gara è stata organizzata dall’ASD MTBFAN di Battipaglia del presidente Pietro Ferro, che insieme ai suoi collaboratori ha allestito un evento degno di nota. Alle 16,30 ha preso il via la prima prova di short track riservata ai tesserati della categoria G1 ( 7 anni) e a seguire le altre cinque batterie che hanno visto impegnate le altre categorie di giovanissimi (7/12anni). Il circuito di circa 400 mt, tutto sterrato, prevalentemente pianeggiante, presentava comunque diversi passaggi tecnici che esaltavano le capacità tecniche dei giovanissimi bikers. Al termine della prova di short track, alla presenza della prof.ssa Paola Berardino, delegato CONI della Provincia di Salerno, è stata effettuata la prova di team relais valevole per IL TROFEO CONI CAMPANIA 2016. Il Comitato Regionale della FCI ha aderito al progetto nazionale di questa importante manifestazione. Il regolamento federale prevedeva l’effettuazione entro il 15 giugno di una prova di Team Relais. Le squadre, composte da atleti appartenenti alle categorie G4 G5 G6, anche di società diverse, dovevano presentare necessariamente un componente di sesso femminile e uno appartenente alla categoria G4. Grazie alla fattiva sinergia del Comitato Provinciale di Salerno della FCI e la direzione del Decathlon siamo riusciti a mantenere la scadenza del 15 giugno per effettuare la prova che avrebbe individuato la squadra che rappresenterà la Campania alla fase nazionale di detto trofeo in programma a Cagliari nel mese di settembre. Da precisare che è stata la prima volta in assoluto che si organizzava in Campania una prova di questa specialità: una staffetta a squadre. Quattro le squadre che si sono schierate ai nastri di partenza: La Ciclistica Oliveto Citra, il Team D’Aniello, una mista composta da atleti dell’ASD MTBFAN e dall’ASD Movicoast e la squadra composta da atleti di Cicloò Bike Team e altri della Movicoast. Al termine di una prova entusiasmante e avvincente prevaleva la squadra composta da Gaia e Enrico Donadio (Cicloò Bike Team), Mattia Cioffi e Oliviero Vuilleumier (ASD Movicoast Sport e Turismo) sui ragazzi del Team D’aniello: Giovanni Apuzzo, Vincenzo D’Aniello, Alessio Greco e Domitilla D’Aniello. Alla fine della prova la prof.ssa Berardino ha fatto i complimenti ai nostri ragazzi ricordando l’appuntamento nazionale. Concludendo con un grosso in bocca al lupo per la trasferta che a settembre andranno ad affrontare.
TROFEO CONI CAMPANIA 2016
CLASSIFICA TEAM RELAIS
1
SQUADRA A DONADIO ENRICO A072225 G6M VUILLEUMIER OLIVIERO 785844T G5M DONADIO GAIA A099878 G4F CIOFFI MATTIA A004041 G6M
2
SQUADRA B APUZZO GIOVANNI A032604 G5M D'ANIELLO VINCENZO A004048 G6M GRECO ALESSIO A062238 G4M D'ANIELLO DOMITILLA A097278 G4F
3
SQUADRA C ERRICO CHIARA 808567D G6F SALPIETRO ANDREA A090612 G6M MASULLO PIO GAETANO FRANCESCO A091023 G4M PALUMBO LUIGI A033732 G6M
4
SQUADRA D COGLIANESE GIUSEPPE A096454 G6M PEPE LUIGI A095832 G4M VECE SABRINA A095214 G6F MATULA GIOVANNI A096455 G4M
La rappresentativa FCI Campania sarà composta dalla squadra A. Precisamente:
TITOLARI Donadio Enrico A072225 G6M Vuilleumier Oliviero 785844T G5M Donadio Gaia A099878 G4F Cioffi Mattia A004041 G6M RISERVE Apuzzo Giovanni A032604 G5M D'aniello Domitilla A097278 G4F

la fci nel  consiglio federale di fine ottobre ratifica ufficialmente la sesta scuola di ciclismo campana la scuola willy il coyote di trecase diretta dall'attivissimo giuseppe Solimenne e coordinato dal nuovo allenatore Andrea parlato,

soddisfazione del presidente Cutolo per la nuova apertura che porta la campania ad essere la quinta regione per numero si scuole aperte in italia. e che dimostra il grande intresse che il nostro settore giovanile sta' porgendo al recupero del terreno perso in campo di attivita' rivolta ai giovanissimi ,che saranno poi i nuovi ciclisti del futuro.

la scuola nasce con l'intento di offrire ai giovani del territorio vesuviano la possibilita' di fare ciclismo in un posto sicuro ,chiuso al traffico e sotto il controllo di istruttori abilitati dalla fci. 

la scuola si avvale di un impianto di pattinaggio dove poter  eseguire esercitazioni di abilita' in bici , una palestra coperta per le attivita' al coperto  e un campo di bmx per le attivita'  di fuoristrada.

la scuola e' coordinata dal gs umberto granato gia' societa' organizzatrice di tante gare e e che ha messo in bici tanti atleti negli scorsi anni. l'intento del sig Solimene e' quello di ritornare a fare il vivaio  riavvicinando i giovani .

buon lavoro

Social

Le più popolari

Notizie Recenti