Segreteria

Segreteria

A seguito della comunicazione avvenuta in data 11/09/2019 da parte della società Progetto Ciclismo, la gara in programma il 14/09/19 CRONOSCALATA - XX MEDAGLIA D'ORO CITTA' DI MASSA LUBRENSE - 1° TROFEO ERNESTO IACCARINO non si potrà svolgere per motivi organizzativi.

 

CORSO DI FORMAZIONE PER MAESTRO ISTRUTTORE CATEGORIE PROMOZIONALI E GIOVANISSIMI

2° LIVELLO (GIOVANILE) - TI2

Volla  NA

Il Comitato Regionale Campania ha programmato un Corso di Formazione che consentirà l’abilitazione a MAESTRO ISTRUTTORE CATEGORIE PROMOZIONALI E GIOVANISSIMI 2° LIVELLO GIOVANILE TI2, dal 19 ottobre al 21 dicembre 2019

In base alla vigente Normativa per i Corsi di Formazione per i Tecnici di Ciclismo del 7 agosto 2019, si ricorda che saranno ammessi al corso coloro che abbiano i seguenti requisiti:

  1. compimento del 18° anno di età;

  2. diploma di scuola media inferiore;

  3. non avere a proprio carico squalifiche in corso;

  4. certificato medico per attività sportiva non agonistica;

  5. versamento della relativa quota di iscrizione.

    La prova pratica di ammissione al corso si svolgerà il giorno 19-10-19 dalle ore 9,00 a Pomigliano D’arco. Plesso Scolastico 3^ Circolo  Sulmona-leone via Grosseto Pomigliano d’arco

     

    Le lezioni in aula si svolgeranno CR Campania FCI Via Monteoliveto Volla NA

    Le Lezioni pratiche si svolgeranno  plesso scolastico 3^ circolo  Sulmona-Leone via Grosseto Pomigliano D’arco

    Si prega di presentarsi muniti di documento di riconoscimento valido

     

    La prova pratica è costituita da:

  1. un circuito di esercizi da eseguire in bicicletta (strada o MTB) per verificare le capacità tecniche fondamentali; 

  2. un breve percorso di fondo per verificare le capacità fisico-atletiche generali. 

    Un esempio della prova pratica è visibile su federciclismo.it – Formazione –Settore Studi – Media mentre la descrizione del percorso è disponibile in Area Download.

    Durante le prove pratiche di ammissione, le lezioni pratiche e l’esame pratico finale è obbligatorio:

  • indossare abbigliamento ciclistico consono,

  • indossare il casco, i guanti e gli occhiali (per motivi di sicurezza),

  • essere muniti di propria bicicletta (da strada o fuoristrada), pulita ed in piena efficienza.

    Durante la prova pratica di ammissione e durante le lezioni pratiche è obbligatorio inoltre avere i pedali "flat" (senza aggancio).

    Non è consentito l’uso della e-bike.

    La quota di partecipazione al corso è € 230, ripartita nel seguente modo:

  • € 30 per accedere alla prova pratica di ammissione;

  • € 200 come quota corso comprensiva del materiale didattico previsto.

E’ possibile versare l’intera somma di €230 prima dell’inizio del corso.  In questo caso:

  • il corsista che non supererà la prova pratica di ammissione potrà richiedere la restituzione di €200;

  • il corsista che non si presenterà alla prova pratica di ammissione, senza aver avvisato il Comitato Regionale organizzatore del corso, potrà richiedere la restituzione solo di €200;

  • l’intera somma verrà restituita in caso di mancata effettuazione del corso per cause non dipendenti dai singoli iscritti.

    Gli interessati devono inviare a all’indirizzo di posta elettronica Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. entro il  30-09-19 

  • Scheda di iscrizione (scaricabile da federciclismo.it – Formazione –Settore Studi – Area Download) Le domande di iscrizione incomplete (scheda di iscrizione compilata e firmata comprensiva di consenso sulla privacy + ricevuta del pagamento) non verranno considerate valide.
  • Copia del bonifico:

I versamenti andranno effettuati sul c/c bancario intestato a COMITATO REGIONALE CAMPANO FCI IBAN: IT05U0100540100000000000049, specificando il nome del corsista e la località del corso.

  • Certificato medico per attività sportiva non agonistica.

Il Comitato Regionale si riserva di chiudere anticipatamente le iscrizioni, al raggiungimento del numero massimo di domande.

Il corso ha frequenza obbligatoria (vedi dettagli nella normativa).

L’esame finale si svolgerà in data da definire entro i 3 mesi dal termine del corso. Coloro che saranno ammessi all’esame finale dovranno inviare all’organizzatore dell’esame copia del bonifico di € 10,00.

Gli atleti Azzurri o ex Azzurri che si iscrivono al corso di formazione fruiscono di uno sconto pari al 20%, per i docenti e istruttori abilitati dal Settore Studi lo sconto è pari al 20% e per gli atleti in attività (junior, under, élite m. e f.) che si iscrivono ai corsi di formazione richiedendo al Settore Studi Nazionale (Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.) l’adesione al “Libretto Scarponi” lo sconto è pari al 50% della quota prevista.

Progetto Scarponi

Gli Atleti delle Categorie Internazionali (junior, under 23, élite sc e professionisti e rispettive categorie femminili) in attività, o che abbiano cessato l’attività negli ultimi 3 anni, che non abbiano a proprio carico squalifiche in corso, possono fare richiesta del Libretto Scarponi. I partecipanti al Progetto potranno seguire le lezioni nel tempo libero dagli allenamenti, anche in diverse sedi, rispettando la propedeuticità dei corsi. Saranno esentati dalla prova pratica di ammissione e dall’esame pratico finale (TI2 2° livello giovanile) e dal tirocinio pratico di fine corso (2° livello giovanile TI2 e 2° livello agonistico-giovanile TA2), ma dovranno partecipare a tutte le lezioni pratiche.

Fruiranno di uno sconto del 50% sulla quota del corso, da pagare prima dell’esame finale. Al termine del corso dovranno inviare a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. la scansione delle pagine del Libretto, per verificare che le ore fatte siano sufficienti per poter accedere all’esame finale.  Gli aventi diritto riceveranno dettagliate indicazioni.

Il programma didattico prevede delle ore dedicate a coloro che devono recuperare la qualifica.

I Tecnici in possesso di qualifiche non propedeutiche (ad esempio un Tecnico è in possesso della qualifica solo di 3° livello senza avere il 1° e 2° livello oppure un Tecnico è in possesso della qualifica di 1° e 3° livello senza avere la qualifica di 2°) dovranno provvedere a regolarizzare tale situazione così da soddisfare la logica della propedeuticità delle qualifiche.

Tale provvedimento è stato approvato dal Consiglio Federale del 30 ottobre 2015.

 

Comitato Regionale Campania                 

Si comunica che la gara GRANFONDO MARATONA DEL MATESANNIO ID 149276 sarà valevole quale Campionato Gran Fondo e Medio Fondo. Le maglie saranno consegnate in un evento successivo che verrà comunicato quanto prima.

OGGETTO:  Trasferta CAMPIONATI ITALIANI GIOVANILI  XCO    – ID 147627 –

                   DOMENICA 30 GIUGNO 2019 – DOLONNE– COURMAYEUR (AO) - presso Forum Sport Center -

La struttura tecnica fuoristrada regionale organizza la trasferta in oggetto indicata convocando gli atleti di seguito elencati:

 

ESORDIENTI

  • Cimmino Matteo (ASD  SCI CLUB AMICISUPERSKI)

  • Menna Luigi (FEDERAL TEAM BIKE)

  • Russo Saverio (ASD TEAM BIKE MADDALONI )

ALLIEVI

  • Maccarone Davide (ASD BICINCANTO NEL VULCANO)

  • Vanacore Patrik (ASD TEAM GIUSEPPE BIKE)

  • Ricca Samuele (ASD VALSELE BIKE SCHOOL TEAM)

  • Di Biasi Rosario Gerardino (ASD VALSELE BIKE SCHOOL TEAM)

RISERVE  in caso di assenza dei titolari, nell’ordine che segue:

ESORDIENTI

  • Giordano Nunziante Pio (ASD VALSELE BIKE SCHOOL TEAM)

  • Zampella Michele (ASD TEAM BIKE MADDALONI )

 

ALLIEVI

  • Avitabile Guido (ASD TEAM GIUSEPPE BIKE)

  • Piteo Luigi (GSC MOIANO –BN- ASD);

  • Parlato Raffaele  (ASD TEAM GIUSEPPE BIKE)

Partenza prevista sabato  28 giugno  p.v.  ore 23:00’, - A2 Autostrada del Mediterraneo- Uscita Montecorvino Pugliano (SA) - presso il parcheggio DECATHLON;

Rientro lunedì  01 luglio  p.v. ore 23:00’, stesso luogo di partenza;

La sistemazione sarà presso la residenza VILLAMOUR   ubicata in La Salle (AO)  loc. La Ruinette, 1 –tel 0165  862241-;

L’ iscrizione degli atleti alla gara è a cura delle società di appartenenza. Gli atleti convocati devono presentarsi  muniti di tessera federale, documento di riconoscimento in corso  di validità, bici meccanicamente efficiente, completino da gara e possibilmente anche uno di riserva.

 La trasferta sarà presieduta da Alessandro Nicolino Ciottariello  e Ferrante Stefano -Componenti  Settore Fuoristrada Campania-;

STRUTTURA TECNICA REGIONALE

Comunicato n° 12 del 13/05/2019

 

Oggetto: indicazione gare  nel rispetto del C.U. n° 11 " lettera" b del 28/03/2018.

La S. T. R., in ossequio al Comunicato Ufficiale n° 11 del 28/03/2019 lettera "b"  e su indicazioni  del responsabile del Settore Giovanile Prof. Umberto Perna, comunica che  per gli atleti che parteciperanno alle gare in programma per il 2 giugno ctg. Esordienti e Allievi  "Giornata Azzurra " a Sezze  (LT) (ID Al 151117, ID Es 151118) l'attribuzione del punteggio avverrà così come indicato dalla lettera b del comunicato in oggetto. Non esiste vincolo per il  9 giugno.

Il Coordinatore della STR

                                                                                                         Salvatore Balestriere

Partecipazione a gare su strada a ragazze muniti di MTB

Si comunica che per l’anno 2019 al fine di favorire la partecipazione a gare su strada ai ragazzi muniti di bici da MTB si è chiesto ed ottenuto dalla commissione giudici di gara di poter partecipare come prevede il regolamento con qualsiasi tipo di bici ma con rapporto bloccato ed adeguato allo sviluppo metrico della categoria a cui si appartiene.

Inoltre nel caso vi siano almeno 5 partecipanti ad una gara su strada e regolarmente iscritti con fattore k aggiungendo nelle note l’addizione MTB, si è ottenuto che la giuria faccia partire i ragazzi muniti di bici da MTB in un'unica partenza sulla griglia ma subito dopo ai ragazzi con bici da strada. Inoltre la giuria potrà in tal caso effettuare la classifica di quella gara e ovviamente assegnando anche eventuali punteggi sulla classifica di rendimento della gara.l’assegnazione dei punteggi sarà sulla base del regolamento del tipo di gara anche per quanto riguarda il meeting regionale.

Si richiede pertanto agli organizzatore di gare, di controllare attentamente il numero dei partecipanti alla gara e di predisporre eventuale premiazione per classifiche separate.

Precisazione :nel caso che alla gara partecipano un numero inferiore a 5 partecipanti i ragazzi che sono muniti di bici MTB saranno classificati insieme agli altri ragazzi momenti di ragazzi muniti di bici da strada.

Rapporti:al fine di favorire anche per il fuoristrada, l’utilizzo di rapporti che determinano lo sviluppo metrico adeguato ad ogni categoria così come viene per la strada anche per il fuoristrada si chiede di assemblare nei limiti del possibile, le biciclette in modo da avere il pacchetto pignoni adeguato allo stesso sviluppo metrico della strada.

Il coordinatore del settore giovanile

Umberto Perna

In riferimento ai fatti accaduti domenica 14 Aprile nella gara "XC CROCELLE RACE PARCK" relativamente alla iscrizione da parte delle società a fattore k di numerosi atleti (oltre 250) che poi non hanno partecipato (reali partenti 160) si diffida in futuro a ripetere tale spiacevole situazione che destabilizza la società organizzatrice. non escludendo da parte del comitato sanzioni alle società che perseverano in tale abitudine.

La struttura Fuoristrada

STRUTTURA TECNICA REGIONALE

Comunicato n° 11 del 28/03/2019

 

Oggetto: norme di selezione per la formazione dei contingenti spettanti alla Regione per la partecipazione ai Campionati Italiani strada 2019 " ctg Es, Al e Ju che si svolgeranno per gli Es e Al  domenica 7 luglio  Chianciano Terme (SI) e per gli Ju domenica 16 giugno Montone (PG)"

   Gli Atleti che alla fine delle indicative avranno conseguito il miglior punteggio solo per le categorie Esordienti e Allievi saranno scelti per la composizione dei Contingenti.

La S.T.R. sommerà,  per redigere la classifica di rendimento ai fini della convocazione, i punti acquisiti su cinque delle sei prove, escludendo il peggior piazzamento ottenuto dagli atleti in una delle gare disputate in ordine al calendario seguente:

 

Esordienti/Allievi

domenica 19 maggio: San Pietro Tanagro

domenica 26 maggio

domenica 02 giugno;

domenica 09 giugno;

domenica 16 giugno;

domenica 23 giugno. “Campionato Regionale” 

 

Per ogni gara di selezione il punteggio è il seguente per Esordienti e Allievi:

1° classificato punti dieci;

2°   classificato punti nove;

3°   classificato punti otto;

4°   classificato punti sette;

5°   classificato punti sei;

6°   classificato punti cinque;

7°   classificato punti quattro;

8°   classificato punti tre;

9°   classificato punti due;

10° classificato punti uno.

 

Attribuzione punti:

  1. Dal primo al decimo, nelle indicative regionali saranno assegnanti con classifica avulsa dei soli atleti regionali;

  2. Nelle gare indicative fuori regione indicate dalla S.T.R. (per il 2019 le gare del 2 e del 9 giugno) si assegnano secondo il punto “a “; 

  3. Nelle gare fuori regione in una delle date indicative, coincidente con gara in regione e non, il punteggio sarà assegnato: su classifica avulsa fino al decimo classificato secondo il punto “a”; dall’undicesimo classificato, classifica avulsa  ma il punteggio sarà assegnato al 50% (es. 1° classificato 5 punti; 2° classificato 4 punti e così via). Il punteggio sarà riconosciuto solo se a quella gara avranno preso parte almeno 30 atleti della categoria

  4. Per gli atleti che dovessero essere  chiamati a comporre la una Rappresentativa Regionale per la partecipazione a gare fuori regione, il punteggio sarà assegnato con lo stesso criterio del punto “a “.

    I primi della classifica di rendimento secondo le prove e le modalità suindicate, formeranno il contingente spettante alla Regione per le singole categorie.

    In caso di parità, sarà preso in considerazione il miglior punteggio acquisto il 23 giugno.

     

    Juniores

    domenica 05 maggio;

    domenica 12 maggio;

    domenica 19 maggio;

    domenica 26 maggio;

    domenica 02 giugno;

    domenica 02 giugno. Campionato Regionale

    Per la Categoria Juniores, la scelta avverrà su selezione della S.T.R

    Durante la stagione e precisamente nel periodo aprile / maggio, di concerto con le Società e nel rispetto dei programmi delle stesse, la STR stabilirà alcuni stages e incontri “presso le sedi delle stesse a rotazione” . La STR si riserva di convocare ulteriori Atleti non segnalati dalle Società.

                    Si precisa inoltre che due stages si effettueranno nei due mercoledì antecedenti alle ultime indicative e uno nella settimana dopo l’ultima prova indicativa.  

    Per le gare a tappe ci sarà un’incontro ad hoc per concordare l’eventuale partecipazione, subordinata alla qualità emersa nelle selezioni per la partecipazione ai Campionati Italiani

    Nelle domeniche del calendario degli Allievi e Juniores sopra riportati,  le Società che gareggeranno fuori regione dovranno  fornire a mezzo e-mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. alla S.T.R. i piazzamenti ottenuti dai propri atleti con l’ordine di arrivo ed elenco partenti.

    Le modalità delle trasferte per gli Atleti convocati saranno comunicate dalla STR sia per la composizione dei Contingenti che verrà stabilita dalla STF che per la logistica che verrà comunicata dalle Società organizzatrici.

    Il Coordinatore della STR

                                                                                                                                              Salvatore Balestriere

Variazione assegnazione Campionato Regionale Amatori
 
In riferimento al Campionato Regionale Amatori si svolgerà in data 30 Giugno 2019 in occasione della gara TOP CLASS Trofeo dei 3 rifuggi ad Ottati SA id 147784        

Apertura del velodromo Marcianise e gara inaugurale 9 maggio

•     Si comunica che il velodromo è aperto all’utilizzo da parte delle società giovanili nei seguenti orari: martedì e giovedì dalle 15,00 alle 18,00 e sabato dalle 10,00 alle 12,00.

•     Per altri orari si prega di contattare il consigliere FCI Raffaele Salzillo al 3495020297.

•     Si precisa che l’utilizzo del velodromo per le società giovanissimi è consentito con le bici da strada o MTB nella pista della parte bassa.

•     Per l’utilizzo delle bici da pista si rimanda di qualche settimana perché si attende l’arrivo delle bici FCI e di altro materiale tecnico adeguato.

•     Gara ed evento di inaugurazione ufficiale: Giovedì 9 maggio e' prevista una gara riservata a tutte le categorie FCI agonistiche e giovanissimi con utilizzo di bici strada. Il programma sarà immesso a breve su fattore k.

•     L’impianto è disponibile anche per altre iniziative : progetti di sicurezza in bici attività scolastiche, ecc.

Social

Le più popolari

Notizie Recenti