Luca Porzio

Luca Porzio

Vado in bici, Mangio e bevo. Il resto è tempo perso.

San Potito Sannitico (CE) incorona i nuovi Campioni Regionali 2017 della FCI per il 2017:

  • Alessandro Cucco, ASD VesuvioMountainbike, cat. AL
  • Alberto Naccarato, ASD Carbonari Bikers / Motosprint Acerra, cat. ELMT
  • Pasquale Cioffi, ASD VesuvioMountainbike, cat. Juniores
  • Franco Morrone, ASD MTB Evoli Crew, cat. M1
  • Pasquale Festa, ASD VesuvioMountainbike, cat. M2
  • Amelio Vitale, ASD MTB Evoli Crew, cat. M3
  • Vincenzo Crispino, ASD Carbonari Bikers / Motosprint Acerra, cat. M4
  • Pasquale Bruno, ASD VesuvioMountainbike, cat. M5
  • Massimo Gambini, ASD MTB Evoli Crew, cat. M6
  • Ferdinando Panagrosso, ASD Cicloo Bike Team, cat. M7

Complimenti a loro!

Ricordiamo a tutti i campioni che e' obbligatorio indossare la maglia di Campione Regionale e che la ditta CiEmme Bike Wear di Terzigno, gia' sponsor delle maglie dei Campionati Campani, e' depositaria della grafica della maglia ed a disposizione degli atleti per provare e scegliere la corretta misura del campione ed apportare eventuali modifiche alla grafica della maglia secondo i dettami delle norme regionali campane in materia.

Locandina

E' possibile visionare le classifiche aggiornate cliccando sull'immagine

Classifiche2017Ebolidowntown

SanPotitoEnduro.pngL’emorragia di persone che fugge dai piccoli paesini in cerca di fortuna nelle grandi città, è uno dei mali che più affligge la società contemporanea. Le persone sono costrette ad inventare continuamente nuovi ed originali modi per poter sopravvivere nel luogo dove sono nati o dove ritengono che la loro vita possa esprimersi al meglio.

Ed è così che un manipolo di piccoli e silenti eroi dei giorni nostri, crea un centro di competenza alle falde del Monte Matese dando vita alla ASD San Potito Mountain Experiences: con l’obiettivo dichiarato di trasformare un piccolo paese di Montagna nel centro nevralgico del Gravity Campano.

Il giorno 24 Settembre, infatti, i ragazzi di San Potito Sannitico hanno organizzato la III tappa della Campania Enduro Cup 2017, e che Tappa!

Un format di gara finora sconosciuto in Campania con risalita in parte meccanizzata, sole due Prove Speciali tra pietre e pendenze da cardiopalma ognuna da circa 10 minuti di percorrenza e dall’incredibile dislivello negativo combinato di 1000m, un livello tecnico della gara che in generale è ben al di sopra della media dei circuiti Campani: discese non certo per tutti ma che puntano ad alzare l’asticella del livello tecnico degli Enduristi in Campania.

Il podio di gara è andato ai principali discesisti del 2017 con una interessante variante: a San Potito Andrea Chiavazza della ASD Fun-bike / Two Wheels domina il cronometro per qualche decina di secondi rispetto al campione campano Pasquale Amore della ASD Evolution Bikes ed al campione DH Alessandro Naccarato della MTB Evoli Crew.

Tra i giovani notiamo che Daniel Tortora della ASD VeloClub Courmayer campione cat. Allievi, ha bloccato il cronometro ad 8 minuti e 38 secondi che lo collocano nella top ten di tutti gli atleti in gara.

SanPotitoEnduro2.pngRimanendo tra le giovani promesse l’atleta Germano Coppola della ASD BeCycle alla sua prima esperienza in Enduro sale sul podio più alto della categoria Juniores inserendosi al 15mo posto assoluto.

Per i master nelle loro rispettive categorie i campioni sono stati:

  • Pasquale Amore (cat. ELMT, ASD Evolution Bikes)
  • Danilo Lanni (cat. M1, ASD Bike Extreme)
  • Andrea Pedicini (cat. M2, ASD New Valley)
  • Andrea Chiavazza (cat. M3, ASD Two Wheels)
  • Rosario Vannucchi (cat. M4, ASD Motosprint Acerra / Carbonari Bikers)
  • Edoardo Merone (cat. M5, ASD Cervaro Enduro)
  • Ferdinando Panagrosso (cat. M7, ASD Cicloo)

Premiazioni complete visionabili al link: https://www.youtube.com/watch?time_continue=127&v=Y0uRJ_Mn2PU

Menzione speciale infine per Alfonso Del Vecchio, asd MTB Evoli Crew vincitore della classifica Front (e ci vuole un enorme coraggio a scendere con una front tra quelle pietre) ed al diversamente pedalatore Luca Porzio della ASD Pinetini vincitore della classifica Promo.

Auguriamo una pronta guarigione a Ferdinando Panagrosso per l’incidente al ginocchio ed ad Alberto Naccarato per il problema al polso e chiudiamo questo articolo con un piccolo pensiero:

Non sappiamo se San Potito Sannitico possa mai diventare la Whistler Italiana, ma di certo i ragazzi della ASD San Potito Mountain Experiences sono sulla buona strada!
 
SanPotitoEnduro3.png

Classifiche Campania Enduro Cup 2017 

Cliccare sull'immagine per visionare tutte le classifiche.

Capture

 

https://1drv.ms/x/s!AgYnVXYQ9x34wzueujBewQ_19PMo

 Eccoli qui: Nicola Chianese (cat. M2, Capitano della Rappresentativa), Pasquale Cioffi (cat. Juniores), Italo Pedone (cat. Juniores), Alessandro Cucco (cat. Allievi), Adriano Franciosi (cat. Allievi), Marco Paolo Menditto (cat. M2, accompagnatore). Fin dalla partenza era chiaro che questa non era una rappresentativa come le altre: questi ragazzi fin da subito hanno costruito uno spirito di squadra, una coesione ed una voglia matta di gareggiare come non mai.

InViaggio

 

la Rappresentativa DH Campana per il Campionato Nazionale Downhill 2017 era pronta per affrontare tutto. O QUASI.

Quest’anno al Campionato Nazionale la pista disegnata sul terreno di Bormio era densa di tratti tecnici. A partire dalla partenza (e scusate il gioco di parole!). Ma i nostri ragazzi non si sono persi di animo. Fin da subito hanno mostrato il loro sangue freddo nell’attraversare tutti i tratti piu’ impervi e ne diamo dimostrazione nel video dove Pasquale Cioffi (Campione Regionale cat. Juniones) scende un tratto da paura con la stessa non-chalance con la quale scende dal letto la mattina appena sveglio.

Durante le Prove i nostri agonisti si sono tutti fatti valere, passando la sessione di qualifiche ed andanosi a posizionare in Griglia per il giorno successivo di Gara insieme al Capitano Nicola Chianese, cat. M2. All’atleta Marco Paolo Menditto, invece, e’ andata male: tradito da un pedale non riesce a chiudere le qualifiche ed ad accedere alla griglia di partenza della gara; per lui purtroppo l’unica griglia a cui potrà accedere, è quella della brace per quest’anno.

 RagazziConDaniele

 RagazziConDaniele

Durante il giorno di gara, mentre i più grandi si dilettano facendosi fotografare con i Campioni in carica, i più giovani, supportati psicologicamente dal Big Brother del DH Campano Daniele Crispino anche lui presente al Campionato Nazionale, hanno dato il meglio raggiungendo buoni risultati ma purtroppo non così buoni da raggiungere il podio; considerando che l’ecosistema Campano non offre ancora la possibilità di far commisurare i ragazzi con percorsi di questa caratura tecnica, è opinione della struttura tecnica del C.R. Campania che i ragazzi abbiano già espresso un ottimo valore in gara e dimostrato tutto il potenziale di crescita a loro disposizione.

AlessandroCuccoSalto

Abbiamo grosse aspettative per questi ragazzi che scaturiscono soprattutto dalle capacità tecniche dimostrate in gare su tracciati di difficoltà elevata e nutriamo grosse speranze nel futuro con l’augurio di raggiungere il gradino più alto del Podio e riscattare il ruolo che compete alla nostra regione nel panorama del Gravity Nazionale.

Due ringraziamenti speciali:

-          il primo a Romano Favoino della Struttura Tecnica Nazionale DH per il calore ed il supproto che ha dato ai ragazzi fin da subito dimostrando non solo la sua professionalita’ ma tutta la passione che infonde nel suo sport preferito!

-          Il Secondo alla azienda CiEmme Bike Wear capitanata da Michele Carillo che ha sponsorizzato le maglie per la rappresentativa dei ragazzi campani e come sempre sostiene e supporta le attività Gravity in Campania.

Appuntamento all’anno prossimo!

Alle Società

ASD CITTÀ DI SARNO S.D. ASD
MOTOSPRINT CARBONARI BIKERS
VESUVIO MOUNTAINBIKE ASD

 

Oggetto: Partecipazione Campionati Italiani Downhill 2017

 

fedePer la gara in oggetto in programma per il 22-23 Luglio 2017 a Bormio (SO) ed aperta a tutte le categorie, il Responsabile Regionale, Fuoristrada, settore Gravity in accordo con la struttura tecnica giovanile e viste le candidature pervenute, convoca i seguenti atleti:

Nome

Cognome

Categoria

Tessera

Adriano

Franciosi

AL

A121161

Alessandro

Cucco

AL

A098450

Pasquale

Cioffi

JU

A094421

Italo

Pedone

JU

A098449

Marco Paolo

Menditto

M2

A112336

La Rappresentativa Regionale DH sarà guidata dal Capitano Nicola Chianese (Tessera A076011) come già notificato da comunicato apposito.

Nel augurare un grosso in bocca al lupo a tutti gli atleti convocati, si ricorda di presentarsi alla gara muniti di Tessera Federale, Biciclette in ordine ed adeguate alle difficoltà tecniche e di tutti i dispositivi di sicurezza previsti dal regolamento nazionale.

 

Volla (NA), 17 Luglio 2017

Il Responsabile Regionale Fuoristrada
Settore Gravity

           Luca Porzio

NicolaChianese

LA FCI Campania al fine di sponsorizzare la crescita della disciplina di Downhill per la regione, ha approvato a budget una quota per sponsorizzare la presenza di una rappresentativa regionale di atleti campani in tappe di carattere nazionale.

La rappresentativa quest’anno sarà capitanata dall’atleta Nicola Chianese della squadra asd Citta’ di Sarno – CICLOO.  Nicola dopo un fortuito incidente che gli e’ costata la partecipazione a molte gare nel 2016, si e’ ripreso alla grande nel 2017 e quest’anno si distingue per un ottavo posto assoluto ed un primo posto di categoria nei principali tornei di DH del sud Italia. Nicola ha dato la sua disponibilita ad accompagnare eventuali giovani leve al Campionato Nazionale di Downhill che si terra’ a Bormio il 22-23 Luglio.

A tal fine verranno selezionati un numero massimo di 7 atleti afferenti a squadre campane FCI. I criteri di selezione definiti per il 2017 sono i seguenti

  • Compatibilità con le categorie ed i raggruppamenti previsti dalle tappe a cui si intende partecipare
  • Priorità alla partecipazione verrà data alle categorie giovanili ed agoniste (laddove disponibili) e garantendo la partecipazione di donne nella rappresentativa.
  • Posizionamento nelle classifiche dei principali tornei regionali tenutisi in Campania nel 2016 con valutazione dei seguenti tornei: Campania Downhill Cup 2017, Gravity Challenge 2017, Classifiche nazionali e tornei nazionali (Top Class, Gravitalia 2017, etc)
  • Qualora non si raggiunga il numero minimo di atleti richiesti, verranno anche valutate eventuali Candidature spontanee o su chiamata diretta da parte degli organizzatori.

Invitiamo tutti gli Atleti e Team interessati a sottoporre la loro candidatura entro e non oltre Venerdi’ 7 Luglio 2017, a mezzo email ai responsabili della rappresentativa (Luca Porzio e Nicola Chianese) utilizzando l’indirizzo Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

I Responsabili Fuoristrada della C.R. Campania a valle della riunione del 25 Maggio 2017 atta a definire procedure e nuovi regolamenti per la gestione delle Biciclette a Pedalata assistita (in breve: eBike) rende noto a tutti alcuni cambiamenti alle norme regionali atti a meglio definire la partecipazione delle eBike alle gare in regione.

Dopo consulta con i principali operatori del settore in regione verranno aggiunte alcune importanti variazioni al Regolamento delle gare per le eBike. A breve sarà pubblicato il nuovo regolamento tuttavia riassumiamo i punti chiave concordati nella riunione:

  • A tutti gli organizzatori che accetteranno le eBike in gara, il C.R. Campania metterà a disposizione della gara un Meccanico Autorizzato. L’organizzatore della gara avrà il diritto di incrementare la quota di partecipazione alla gara degli atleti con eBike per fronteggiare le spese addizionali da sostenere per la tariffa di competenza del Meccanico Autorizzato.
  • All’atto della partenza il Meccanico Autorizzato provvederà a punzonare le parti chiave della eBike (ad esempio il Carter della centralina o eventuali batterie a corredo).
  • All’arrivo di un atleta il Meccanico Autorizzato provvederà a confinare le eBike in un perimetro recintato ed interdetto agli atleti fino a mezz’ora dopo la fine della gara.
  • Dietro reclamo da parte di un Team, il Meccanico Autorizzato controllerà la regolarità delle bici a pedalata assistita ovvero si assicurerà che la eBike confinata all’arrivo sia confacente ai certificati di conformità presentati dall’atleta all’atto della iscrizione e che non siano presenti sistemi atti a “violare” i requisiti di legge.
  • Qualora il Meccanico Autorizzato rilevi la manomissione di una eBike, l’Atleta proprietario della eBike verrà squalificato dalla gara e gli verrà riservato lo stesso trattamento riservato agli atleti trovati positivi in fase di controllo anti-doping.
  • Un’eventuale atleta proprietario di una eBike la cui centralina sia accessibile mediante ponti radio (esempio mediante bluetooth) dovrà munirsi di strumenti atti ad isolare la centralina prima dell’inizio della gara e per tutta la gara stessa (ad esempio mediante l’ausilio di dispositivi di disturbo della connessione radio tipo “Jammer” o sistemi equivalenti). Il Meccanico Autorizzato controllerà prima della partenza la conformità della eBike alla legislativa vigente e rinforzerà l’inibizione radio mendiate delle punzonature ad-hoc; qualora non fosse possibile garantire il completo isolamento della centralina per tutta la durata della gara il Meccanico Autorizzato potrà inibire la partecipazione alla classifica dell’atleta. Gli sara’ comunque concesso di partecipare alla gara come escursionista.
  • Tutti questi controlli saranno da ritenersi obbligatori per tutte quelle discipline in cui il condizionamento atletico dell’atleta è predominante rispetto alle capacità tecniche come ad esempio le Gran Fondo o le gare XC; al contrario per gli organizzatori di gare che esaltano le capacità tecniche dell’atleta (come ad esempio le discipline Enduro e DH), tali controlli saranno opzionali ed a discrezione dell’organizzatore.

Il comitato regionale valuterà e manuterrà una lista di Meccanici Autorizzati a partecipare alle gare e definirà in accordo con gli stessi un tariffario unico per la partecipazione. Invitiamo quegli operatori del settore che vogliano candidarsi ad essere inseriti nella lista di Meccanici Autorizzati a contattare la Struttura Tecnica Regionale Campana del Fuoristrada mediante email a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. oppure Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. .

Infine ricordiamo a tutti gli atleti che i raggruppamenti eBike con relativa classifica sono stati introdotti in via sperimentale pertanto:

  • Non esiste obbligo per gli organizzatori di inserire tale raggruppamento nel programma gara.
  • In caso di gravi e non prevedibili violazioni al detto regolamento da parte di Organizzatori, Squadre ed Atleti, i Responsabili del settore Fuoristrada provvederanno a bloccare la sperimentazione in atto.

Come dimostrato anno per anno, è volontà del C.R. Campania mantenere attiva la sperimentazione delle eBike nei principali tornei della regione pertanto facciamo appello a tutti gli atleti affinché collaborino per garantire il corretto svolgimento delle gare ed ottenere il massimo divertimento nel pieno rispetto dello spirito agonistico e/o amatoriale che contraddistingue gli atleti della nostra regione.

Informazioni

  • Il numero massimo di partecipanti alle singole tappe della Campania ENDURO Cup (CEC2017) è di n. 200 (duecento) atleti.
  • E’ possibile abbonarsi a tutte le gare della CEC oppure iscriversi alle sole tappe alle quali si vuole partecipare.
  • Per le sole gare di Linara e di Monte Maggiore - Giano Vetusto l'iscrizione e' valida anche ai fini della partecipazione alla Enduro Riding South 2017

IMPORTANTI INFORMAZIONI SULLA GRIGLIA DI PARTENZA

A partire da quest'anno e come e' accaduto in via sperimentale nel 2016 nella gara di Monte Maggiore Enduro, la posizione in griglia di partenza secondo i ranking stabiliti dalle classifiche sara' garantita solo agli atleti che regolarizzeranno la loro posizione ENTRO IL MERCOLEDI prima della gara. Per gli atleti che effettueranno la loro iscrizione ,ed il relativo pagamento oltre il mercoledì antecedente alla gara, la posizione in griglia di partenza sara' stabilita in base all'orario del pagamento registrato dall'organizzazione. 

Registrazione e Pagamenti

Per iscriversi a partecipare ad una o piu' gare e' NECESSARIO EFFETTUARE I SEGUENTI 3 PASSI.

  1. Per gli atleti FCI registrare la partecipazione attraverso il Fattore K, facendone richiesta alla propria squadra
  2. Registrare l'atleta presso il sito ICRON.it usando i seguenti link
  3. Effettuare il pagamento mediante una delle seguenti modalita':
    • Mediante PayPal, utilizzando l'apposito pulsante accanto al nome nella lista iscirtti direttamente sul sito di ICRON.it
    • Mediante Bonifico Bancario su IBAN: IT68U0760105138997261597263 intestato a "BIP SERVICE" - specificare nella causale il nome dell'atleta e la gara. Inviare copia del bonifico a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo..

Coloro che non avranno ottemperato a tutti i precedenti passi, risulteranno non iscritti o non abbonati alle gare e verranno pertanto trattati al pari degli iscritti dell'ultimo minuto oppure dei non-iscritti. INVITIAMO TUTTI GLI ATLETI A VERIFICARE IL PROPRIO STATO DI ISCRIZIONE !!! In caso di problemi o domande si prega di contattare Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. 

Costi di iscrizione

Iscrizioni singole

RaggruppamentoIscrizione singola
(entro il mercoledi pre-gara)
Iscrizione singola
(la mattina della gara)
Atleta agonista
(Elite, U. 23, Junior)
GRATIS GRATIS
Atleta Enduro € 25.00 € 30.00
Atleta Promo € 25.00 € 30.00
Atleta Front € 25.00 € 30.00
Atleta e-bike € 25.00 € 30.00
Atleta Freetime € 20.00 € 25.00

Abbonamenti

RaggruppamentoAbbonamento
CEC2017
Atleta agonista
(Elite, U. 23, Juniores)
GRATIS
Atleta Enduro € 100.00
Atleta Promo € 100.00
Atleta Front € 100.00
Atleta e-bike € 100.00
Atleta Freetime € 80.00

*) ERS2017 = Enduro Riding South 2017 **) CEC2017 = Campania ENDURO Cup 2017  

Finale NuoveDate

Pietro Amelia: Consigliere Nazionale FCI per la MTB

PietroAmelia1Nell’ormai lontano 2002 Pietro Amelia sedeva in una fredda e buia auletta insieme a Vincenzo Milano  della ASD Milano Cicli, Luciano Forlenza della ASD Bike&Sport, ASD Foder Biker e la ASD Hyrya Bike per discutere di come e cosa poter fare con una MTB in Campania.

Oggi dopo appena 15 anni in Campania si puo’ partecipare a gare di MTB su discipline di Granfondo, Mediofondo, CrossCountry, Ciclocross, Enduro e Downhill; Il calendario MTB Campania 2017 ad oggi conta 10 gare di Granfondo, 15 gare di CrossCountry, 5 gare di Enduro e 4 di Downhill: un carnet da fare invidia a quasi tutte le regioni della nazione!

PietroAmelia2

Nel corso di questi anni grazie anche alla collaborazione degli atleti e delle squadre Campane, Pietro Amelia, sempre col sorriso sulle labbra, ha lavorato duramente partendo dal 2002 da 4 gare con poche decine di atleti al 2017 con 34 gare e con numeri di partecipanti che assomigliano sempre di più al migliaio.

Non ci stupisce quindi la nomina di Pietro Amelia nella commissione Nazionale FCI per la Mountainbike.

Un grosso in bocca al lupo da tutto lo staff a Pietro per la sua nomina: Vai Pietro! gli atleti e le squadre Campane contano su di te per rappresentare gli interessi della Campana nella Commissione Nazionale di Mountainbike, sempre col sorriso sulle labbra.

Social

Le più popolari

Notizie Recenti