Mercoledì, 10 Gennaio 2018 08:10

Masseria del Cuccaro pronti per la finale del 3 Mari Ciclocross

Scritto da 

Gli ultimi preparativi sono terminati e la Masseria del Cuccaro ad Eboli è pronta ad ospitare domenica 14 gennaio la finale del Trofeo 3 Mari di Ciclocross. Dopo il successo dal sodalizio che ha visto unirsi i comitati delle regioni Puglia, Campania, Basilicata e Calabria ora il trofeo più importante del sud e pronto a calare il sipario. L’avventura è iniziata l’8 ottobre a Lecce proseguita a Viggiano e poi Corato, Belvedere Marittimo, Caserta Vecchia, Metaponto e Barletta. Una sfida lunga 4 mesi e tanti chilometri in lungo e largo negli spenditi scenari del sud correndo tra arte e storia, tra i borghi, ed i fossati dei Castelli nei giardini dei Musei e negli spazi aperti. Tutto all’insegna della grande passione degli organizzatori, Kalos, Team Bikers Viggiano, Team Eurobike, MTB Caserta, ASD Belvedere, Re-Cycling Bernalda che hanno profuso nel trofeo ed i risultati si sono visti ai recenti Campionati Italiani di Roma con i titoli conquistati dai giovani talenti crossisti del sud (Ettore Loconsolo ed Entony Montrone). Ora non resta che assegnare le maglie ai vincitori e premiare i primi 5 di categoria unitamente alle prime 3 società. Il percorso scelto dai ragazzi di Bike e Sport si svolge all’interno dell’agriturismo il Cuccaro misura circa 2,200 chilometri e si presenta ondulato prevalentemente sterrato. Al termine della gara saranno messi a disposizione degli atleti i servizi dell’agriturismo, verrà offerto il pasta party docce e lavaggio bici. Per coloro che vogliono raggiungere Eboli fin dal sabato possono prenotare presso la struttura. Ringraziamo il Maglificio Ciemme Sport che ha fornito le magliette di Leader di categoria durante il trofeo ed il sito mtbonline.it che ha curato le classifiche ed offerte le maglie della premiazione finale

Letto 69 volte
Pietro Amelia

Responsabile MTB dal 2001.

Direttore Sportivo I Livello.

Atleta cicloamatore dal 1996 a tutt'oggi.

Email Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Devi effettuare il login per inviare commenti

Social

Le più popolari

Notizie Recenti