Accantonate per un attimo le gran fondo, spazio alle gare XC per gli amati della specialità. Domenica 31 maggio e martedì 2 giugno si disputeranno la quarta e quinta prove del trofeo X-Cross. Coloro che puntano alla classifica finale sarà occasione per racimolare punti preziosi. domenica 31 si corre Santa Maria del Castello a Vico Equense, si ritorna sui sentieri del Monte Comune, già tappa del Giro della Campania. L'organizzazione curata da Pino Cosentino assicura divertimento a tutti i partecipanti e ricco pasta party finale. Martedì 2 giugno invece il trofeo farà tappa a Telese Terme nella splendida cittadina termale che ospitò i Campionati Italiani assoluti di XC nel lontano 1997. L'organizzazione curata dal ASD New Valley - Ciemme Sport è pronta per accogliere i bikers. Il circuito preparato dal Campione Regionale Master 3 Antonino Terranova non mancherà di esaltare gli amati della specialità. Questa gara sarà effettuata con l'ausilio del cronometraggio elettronico per avere i tempi ad ogni giro. Il parco termale di Telese sullo sfondo ed un ricco pacco gara saranno il valore aggiunto di questa tappa per una giornata di sport da non mancare. Nell’attesa potete consultare quì le classifiche aggiornate alla 3° tappa.  
Il parco nazionale del Partenio con la sua estensione di ben 16,500 mq nel corso degli anni è diventata tappa fissa del Giro della Campaia Off-road. Gli antesignani di Foder Bike anni fa proposero il versante Caudino, i bikers di Roccarainola lo scorso anno organizzarono nel versante baianese. Manca all’appello il versante avellinese, ma ci hanno pensato quest’anno i ragazzi di Linea Bici organizzando domenica 24 la prima gran fondo di Montrevergine e facendo scoprire i sentieri di Vallefredda e Campo San Giovanni passando per la vetta del Lago di Montevergine, arrivo di tappa negli anni passati anche del Giro d’Italia. La gara valida come settima prova del Giro della Campania ha riscontrato unanimi pareri favorevoli ed a fine gara gli organizzatori ASD Partenio MTB Linea Bici hanno incassato i complimenti dei 190 atleti partecipanti. Alle 9:30 in punto, dopo il saluto del sindaco dott. De Stafano Antonio, il plotone si mosso per affrontare il percorso di 42,00 che è stato reso ancor più duro dal freddo in alta quota e dalla pioggia che è caduta copiosa da metà gara, mettendo in difficoltà molti dei partecipanti. La vittoria è andata ad un tenace Enzo Della Rocca (Cubulteria Bike) il quale a…
In riferimento alla denuncia pervenuta a mezzo mail in data 17 maggio 2015 al comitato F.C.I. Campania dalla società ASD Vesuvio Mountainbike 13U1908. Relativamente alla condotta antisportiva tenuta dall'atleta Mastrisciano Antonio tesserato con ASD Cycling Sport Nola 13E1935. Episodio accaduto nella gara di Campionato Regionale Marathon disputato domenica 17 maggio 2015 a Visciano ID gara 79630. La struttura tecnica, accertato la reale entità dei fatti, sanziona l'atleta in questione con l'annullamento del punteggio conseguito nella categoria master 3.
Domenica 15 maggio in 220 si sono presentati pronti a sfidarsi sui 3 percorsi messi a disposizione dagli organizzatori dell’ASD Visciano MTB. Giornata uggiosa e vento teso ha fatto da contorno alla prima Visciano Bike Marathon gara estrema da 80 km e 2893 metri di dislivello, valevole quale 6° tappa del Giro della Campania Off-road.  Occhi puntati sui pettorali rossi che identificava chi partiva per il percorso Marathon sul quale si assegnavano i titoli di Campione Regionale. Alle 9:10 il plotone si e mosso dal centro di Visciano per una lunga giornata di MTB. Alle 13:00 il cancello orario posto al chilometro 41,00 ha decretato chi erano gli eletti che potevano proseguire nella loro avventura sul percorso Marathon. Ma solo in 64 sono riusciti a rientrare nel tempo massimo, gli altri sono stati deviati sul percorso gran fondo che si presentava non privo di difficoltà. Su questo tracciato ha vinto, con il tempo di 2 ore e 34 minuti, da Esposito Raffaele secondo è giunto Di Lorenzo Gerardo entrambi del Team Giuseppe Bike terzo è giunto Sgobba Vito Sante Team Eurobike. Alle 13:00 si è aperto il pasta party per atleti ed accompagnatori con abbondanti piatti di pasta e panini…
Dal porto turistico di Palinuro, perla della costiera cilentana, domenica 10 maggio è partita la seconda edizione della Bike Brave XC top Class, prova unica di Campionato Regionale di specialità cross-country. La gara organizzata dall’ASD Pinetini in collaborazione con l’associazione ESO ES Palinuro ha avuto un buon esito. Soddisfatto il responsabile della manifestazione Diego Colucci per aver raddoppiati i partecipanti  rispetto alla prima edizione. Il circuito di gara a picco sul mare ha offerto paesaggi mozzafiato, ma in pochi hanno potuto godere della vista, perché i tratti di single track e l’ impegnativa discesa finale, richiedevano maestria nella guida della bici. L’ASD Pinetini è una società con forte vocazione all’Enduro, disciplina emergente della Federciclismo, ed infatti partecipano ad un circuito interregionale denominato Enduro Riding South cup di cui a novembre organizzeranno la finale che sarà anche valida come Campionato Regionale Enduro F.C.I. Ma veniamo alla cronaca della gara valevole quale prova Top Class e prova del trofeo X-Cross, nella categoria Esordienti vittoria in solitaria per Cairo Antonio (ASD Belvedere) alle sue spalle si è disputato lo sprint per il secondo posto vinto da Imperi Gianmarco sempre dell’ ASD Belvedere su Varalla Mattia (Team Bike Viggiano). Nella categoria Allievi podio tutto…
 Domenica 10 Maggio al termine della gara BikeBrava Top Class Campionato Regionale XC dopo la gara nell'attesa che i giudici stilino le classifiche si terrà una riunione per fare il punto della situazione della stagione in corso per confrontarsi e migliorare gli aspetti organizzativi. la riunione sarà presieduta dal responsabile MTB Pietro Amelia ed aperta a tutte le società organizzatrici e gli atleti presenti.

Social

Le più popolari

Notizie Recenti