Ultima tappa della lunga ed esaltante stagione ciclistica amatoriale regionale promossa dalla Fci – Campania è la Mediofondo della Dormiente – Memorial “Lucio Messina”, che partirà il 27 settembre da Benevento. La gara si snoda nel comprensorio del Massiccio del Taburno-Camposauro, parco naturale della Campania che si estende per 12.370 ettari, le cui vette sono tra le più incontaminate dell’Appennino campano e somigliano al profilo di un corpo femminile disteso. Di qui il suggestivo nome attribuito dalla popolazione del posto di “Dormiente del Sannio”. Il tracciato della gara si estende per 92,3 chilometri con un dislivello massimo di 600 metri. Anima della manifestazione ciclistica è Lucio Messina, presidente della locale associazione ciclistica amatoriale e nipote dell’omonimo corridore beneventano degli anni Venti alla cui memoria sono intitolati il team e la gara. Lucio Giulio Messina partecipò nel 1925 alla 13^ edizione del Giro d’Italia, al fianco di nomi che hanno fatto la storia dei due pedali come Costante Girardengo e Alfredo Binda. La sua determinazione gli valse anche un invito al Tour de France, che fu costretto a rifiutare a causa degli impegni personali e lavorativi. Ancora oggi il coraggioso ciclista viene ricordato con affetto e con orgoglio dai cittadini sanniti.…
Dopo l’avvincente gara della Mediofondo del Titerno, terza tappa del Campionato amatoriale regionale promosso dalla Fci–Campania, c’è grande attesa per la pubblicazione della classifica che verrà stilata non appena saranno trascorsi i tempi tecnici previsti dal regolamento. La corsa che ha preso il via da San Lorenzello, in provincia di Benevento, ed ha toccato anche i Comuni di Faicchio e San Salvatore, non ha tradito le aspettative degli sportivi presenti che speravano di assistere ad una sfida tecnica e combattuta. Dopo diversi tentativi di fuga e coraggiose scalate sull’altura dell’Epitaffio, dove si registra una impegnativa pendenza del 10%, la gara è stata vinta da Valerio Garofalo della Team DPF Bike. Sul podio anche Pasquale Santoro della World Cycling CPS Cavaliere e Marco Sivo della Pedale Bellonese. La prima a tagliare il traguardo tra le donne è stata Rossella Diezzo della Tranchese Cycling. In tutti, comunque, partecipanti e appassionati delle due ruote, resterà il ricordo della meravigliosa e suggestiva location nella quale si è svolta la challenge regionale. Ancora una volta viene confermata la capacità attrattiva dello sport amatoriale e l’importante ruolo che simili eventi svolgono nella promozione del territorio. La crescente attenzione ed il successo organizzativo dell’appuntamento di San Lorenzello…
Grande attesa tra gli sportivi per il ritorno, dopo la pausa delle vacanze estive, del Campionato ciclistico amatoriale regionale, promosso dalla Fci – Campania. L’appuntamento con la terza prova della stagione è per domani, domenica 30 agosto, con la gara del Mediofondo del Titerno – IV edizione Memorial Lorenzo Santillo, con partenza da San Lorenzello (BN) alle 9.30. Il percorso toccherà anche i Comuni di Faicchio e di San Salvatore, oltre 20 chilometri da percorrere per 5 volte, per complessivi 114 chilometri, in uno straordinario paesaggio naturale, che incanterà chiunque deciderà di scoprirlo da vicino. Il tracciato si presenta abbastanza impegnativo e sicuramente in grado di esaltare le capacità atletiche dei corridori, soprattutto  nel tratto della salita dell’Epitaffio con una pendenza che raggiunge il 10%, una scalata che metterà alla prova la resistenza dei partecipanti. Si ricorda che prima della gara, presso il punto di ritrovo in Piazza Filippo Lavorgna a San Lorenzello, dalle 7.00 alle 9.00 sarà possibile effettuare l’iscrizione alla manifestazione sportiva e ritirare il pacco gara. Il costo è di 20 euro. Per le squadre è prevista la promozione di 1 omaggio ogni 8 ciclisti. Mezz’ora prima della partenza avverrà la consegna delle maglie rosso-gialle ai leader…
Domenica 30.08.2015 verranno premiati i leader di classifica delle categorie  Granfondo e  Mediofondo . L'appuntamento è a San Lorenzello alle ore 9.00 trenta minuti prima della partenza della Mediofondo del Titerno . Analizziamo le classifiche : Testa di classifica del campionato regionale amatoriale Mediofondo - Categoria ELMT: Papale Pasquale  (Asd Splinter Bike) 400 punti, Salzillo Giovanni (G.S. Amoruso) 270 punti, Lucciola Fabrizio (Asd Ride4Fun) 150 punti, Del Sesto Angelo (Asd Calibre Sport Racing Team) 120 punti, Rossi Maurizio (Asd Club del Pedale Giuseppe De Felice) 100 punti, Vacca Fabio (Asd Cicli Serino) 100 punti Ecco la situazione al vertice della classifica del Campionato regionale amatoriale Granfondo – categoria M1: Betti Gennaro (Asd Rokka Bike) 350 punti, Ciervo Roberto (Asd Rokka Bike) 270 punti, Colucciello Erminio (Ad Cicli Serino) 220 punti, Valletta Antonio (Asd Calibre Sport Reacing Team) 200 punti, Basile Alessandro (Rokka Bike) 160 punti. Diamo uno sguardo al top della classifica Categoria M1 Mediofondo del Campionato regionale amatoriale: Galante Domenico (Asd Splinter Bike) 300 punti, Camera Pietro (Asd Team D’Aniello) 200 punti, Di Nolfi Salvatore (US F. Scandone Ciclismo) 160 punti, Golilo Pasquale (Asd Splinter Bike) 160 punti. E’ battaglia in testa alla classifica della Categoria M2 Granfondo del Campionato regionale amatoriale: Negro Antimo…
Sono arrivati da diverse parti d’Italia, hanno inforcato la loro bici e hanno percorso un bel po’ di chilometri sulle strade altirpine per lanciare un messaggio di solidarietà e umanità: “Sì alla donazione degli organi”. La seconda edizione della ciclopasseggiata “Irpinia per la Vita – Io dono”, organizzata in Alta Irpinia dalla Società Italiana di Nefrologia, ha superato nei numeri l’esperimento dello scorso anno. Ieri a Lioni, da dove il tour ha preso inizio ed è terminato, erano in 280 i partecipanti. In tanti però hanno voluto esserci all’arrivo dei ciclisti, senza bici ma con le famiglie,  per applaudire lo sforzo e condividere la speranza. Anche il Comitato Regionale Campano della FCI  ha partecipato all'evento benefico , non solo con la presenza ma pedalando per le terre irpine . Nonostante le dure salite il sorriso sulle labbra è stato  sempre presente del preisdente Regionale Pino Cutolo , e del Coordinatore Salvatore Balestriere galvanizzati dalla nobile causa . La FCI è sempre attenta alle iniziative sportive con fine benefico , perche consudera lo sport come il miglior collante sociale in grado di smuovere gli animi ed educare le giovani leve per creare un futuro etico e sostenibile .
La gara ciclistica Gran Fondo del Titerno, terza tappa del Campionato regionale amatoriale promosso dalla FCI – Campania, in programma il 30 agosto con partenza da San Lorenzello, che toccherà anche i Comuni di Faicchio e San Salvatore, è una straordinaria opportunità per scoprire un territorio caratterizzato da bellezze naturalistiche incontaminate, suggestivi paesaggi montani ed un ricco eco-sistema fluviale. Ma la Valle del Titerno è anche un comprensorio dalle numerose attrattive storiche, architettoniche, artigianali ed enogastronomiche. Particolarmente apprezzata è la produzione di ceramiche tipiche di San Lorenzello, che insieme a quelle di Cerreto Sannita, ha origini antiche ed è riconosciuta dal Ministero dell’Industria, del Commercio e dell’Artigianato come “ceramica artistica tradizionale” e dal 2001 è regolata da un preciso disciplinare approvato dal Consiglio nazionale ceramico. Tra i prodotti della terra di particolare qualità c’è l’olio extravergine di oliva di San Lorenzello, centro che aderisce all’Associazione nazionale città dell’olio. Come dimenticare poi i rinomati vini dei colli del Monterbano e il Nirvana, liquore tipico laurentino a base di erbe officinali. Tra le specialità gastronomiche di San Salvatore Telesino due tipi di frittelle: i “vanti”, a forma di listarelle intrecciate e lo “struppolo”, tondeggiante ed oblungo. Per chi volesse effettuare qualche escursione,…

Social

Le più popolari

Notizie Recenti